HOME   NEWS   TOUR   EVENTI   BANDS   ABOUT US   CONTACT   PREVENDITE   LINKS    Oggi: 18-08-2017
News
We believe in it!
Hard Staff è fiera, onorata e lieta di annunciare che lo scorso weekend, al Meeting delle Etichette Indipendenti (Mei) di Faenza sono stati premiati Strength Approach e To Kill come migliori bands italiani all’estero.

Rispettivamente i premi sono stati:
Strength Approach premio M.E.I.-Punkadeka Miglior punk band Italiana all’estero 2008
To Kill premio M.E.I.-Rocksound Miglior band Italiana all’estero 2008

Molti gli appuntamenti interessanti che hanno caratterizzato il weekend: dalle conferenze sulla musica su supporto digitale, a quelle sulla musica live da esportazione, fino ai concerti delle più vivaci band italiane del momento.

Tra queste l’esibizione dei romani To Kill, premiati dalla rivista Rocksound come migliore band italiana all’estero.
I To Kill, oltre ad essere estremamente attivi su territorio italiano, si sono imbarcati nel loro primo tour europeo da headliners lo scorso ottobre, accompagnati dagli americani Liferuiner e Recon, il giusto premio per la loro infaticabile attività live.
Come se non bastasse il loro ultimo lavoro “When blood turn into stone” (GSR Records) è stato un vero e proprio successo, apprezzato in tutta Europa, sia dai fans che dalle riviste specializzate.

Domenica uno degli appuntamenti più attesi è invece stato il concerto degli Strength Approach, anche essi con il nuovo album “All the Plans We made are going to fail” (GSR Records) che si è dimostrato un chartbuster delle classifiche alternative in tutta Europa, Brasile e Usa, questa volta premiati come miglior band all’estero dalla storica webzine Punkadeka. I capitolini si sono distinti soprattutto grazie ai vari tour con band storiche dell’hardcore mondiale come gli H20 la scorsa estate e per le prossime date russe e americane previste nel 2009

Questa doppietta di successi rende noi di Hard Staff felici ed orgogliosi per aver contribuito in questi anni a mantenere viva la scena punk/hardcore italiana e per la possibilità di collaborare con questi musicisti che rappresentano, al di là degli indubbi meriti artistici, quanto di più sincero la musica italiana possa rappresentare in questo momento.

Grazie a tutti voi, grazie al pubblico che premia con passione e intensità i concerti e grazie agli operatori del settore che credono in queste due band così come ci crediamo noi.


News del 02-12-2008 18:04


High On Fire


Igorrr


Karma To Burn


Leprous


Leprous


Monolord
Conan

p.r.o.b.l.e.m.s.


Pentagram


Rhys Chatham


Shelllac


Slapshot


Solstafir


Swans


Unsane


Voivod


Windhand



Mailing list:


Home  |  Contact  |  About us
HARD STAFF   info@hard-staff.com